Close

Alla scadenza!

  • Grant di supporto dal valore fino a € 25.000
  • Accesso ai locali attrezzati e servizi di supporto
  • Programmi di formazione
  • Tutoring e mentoring

Realizza la tua IDEA 

Partecipa alla selezione di MIP & BAN Firenze

GIORNI
ORE
MINUTI
SECONDI

Condividi la call MIP&BANforIDEAS!

Scopo della Call è ricercare e sostenere idee e progetti innovativi nei diversi ambiti dell’innovazione digitale e tecnologica.

Cosa cerchiamo

Pur mantenendo una chiamata generalista, vogliamo promuovere la partecipazione di idee afferenti i temi dell’Economia Circolare, con lo scopo di sostenere la nascita di nuove imprese basate sulla cultura ed i principi legati a tale nuovo paradigma in forte connessione con l’utilizzo delle tecnologie digitali. Ai team che presentano idee afferenti l’economia circolare se , selezionati, sarà attribuito un grant doppio pari a euro 10.000.

Timeline

Le candidature saranno accettate dalle ore 18 del 28/03/2018 e fino e non oltre le ore 23.59 del 07/05/2018, con la dicitura “MIP&BANforIDEAS”

  1. Screening delle idee progettuali: dal 08/05/2018 al 25/05/2018. 
  2. Presentazione alla Community: 28/05/2018.
  3. Fase di affiancamento: dal 30/05/2018 al 29/06/2018. 
  4. Selezione delle idee progettuali vincitrici (selection day) e avvio del processo: 02/07/2018.

A chi ci rivolgiamo

La Call si rivolge sia alle persone fisiche (singole o team) che giuridiche aventi la residenza e/o la ragione sociale e sede operativa in uno dei Paesi aderenti all’Unione Europea.

In particolare, si rivolge a:

  • persone fisiche anche solo con un’idea innovativa;
  • team e/o start up innovative o società già costituite che stanno già lavorando sul progetto presentato e/o sono già in possesso di un prototipo, ma non hanno ancora effettuato il product market fit;

Le imprese già costituite alla data di presentazione della domanda di partecipazione devono autocertificare di essere essere attive ed in regola con il pagamento del diritto camerale annuale (se dovuto) e di non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente ed avere legali rappresentanti, amministratori e soci per i quali non sussistano cause di divieto, di decadenza, di sospensione previste dal D. Lgs. 159/2011 (codice antimafia).

Cosa offriamo

L’intero percorso durerà al massimo 18 mesi e si realizzerà attraverso 3 step, ciascuno di massimo 6 mesi. Durante questo percorso, Murate Idea Park valuterà se il team ed il modello di business possono essere considerati sostenibili

Programmi di formazione 

adeguati ai bisogni del team di progetto

Spazi attrezzati

per le attività di sviluppo del business (Wi-Fi, proiettori, stampanti, sale riunioni, aule didattiche, spazi ristoro e relax convenzionati)

Tutoring e Mentoring

per definizione/rafforzamento del business model e il fine tuning del prodotto/servizio

I team selezionati potranno usufruire anche di un grant di 5.000 euro per l’acquisto di servizi, forniture e consulenze, che, in accordo con il mentor, saranno ritenute necessarie per lo sviluppo del Progetto di Startup.

Ai progetti afferenti l’economia circolare selezionati, sarà attribuito un grant doppio pari a 10.000 euro.

FASI DELLA SELEZIONE

Il Comitato potrà selezionare e proporre al MIP un massimo di 15 Progetti da avviare alle fasi successive.

Il processo di selezione si svolgerà:

  • Candidatura idee progettuali: dal 28/03/2018 al 07/05/2018. I candidati devono caricare i documenti online secondo apposito form.
  • Screening delle idee progettuali: dal 08/05/2018 al 25/05/2018.
  • Presentazione alla Community: 28/05/2018.
  • Fase di affiancamento: dal 30/05/2018 al 29/06/2018. I team o le società finaliste accompagnate dai mentor saranno invitate a realizzare un ulteriore fase di approfondimento negli ambienti di Murate Idea Park secondo un calendario condiviso. 
  • Selezione delle idee progettuali vincitrici (selection day) e avvio del processo: 02/07/2018. Al termine del periodo di 4 settimane di affiancamento, le proposte progettuali verranno presentate alla Community del MIP nel corso di un evento dedicato e aperto al pubblico, al termine del quale verranno presentate le 5 idee/start up selezionate che seguiranno il percorso presso Murate Idea Park.

Come avviene la selezione

I progetti presentati saranno sottoposti ad una prima valutazione di un Comitato appositamente costituito che farà un primo screening con l’individuazione di almeno 15 progetti tra i più innovativi.

 

In questa fase sarà data particolare importanza alla qualità dell’idea e del team che intende svilupparla.

I 5 Progetti finalisti saranno affiancati dai mentor per definire il piano di sviluppo e il cronoprogramma delle attività.

I mentor stimoleranno e orienteranno i team con indicazioni e suggerimenti sia sul piano tecnologico che del marketing, con l’obiettivo di trasformare l’idea in un prodotto/servizio pronto per la market validation.

Il percorso si articolerà al massimo in tre fasi diverse e successive, ognuna di massimo 6 mesi. Il passaggio da una fase a quella successiva avverrà a seguito dell’insindacabile giudizio del mentor che potrà anche ritenere il percorso completato in anticipo. Il mentor potrà inoltre riconsiderare l’idoneità del team a proseguire il percorso, determinandone l’esclusione.


CONCLUSIONE DEL PERCORSO

I progetti e i team al termine del percorso saranno presentati ad Acceleratori, ad Investitori e alla community di MIP per favorire gli investimenti necessari e avviare o rafforzare il percorso di accelerazione.


A coloro che hanno partecipato alle Call con esito negativo o sono usciti dal percorso agli step intermedi, non è preclusa la possibilità di ripresentare progetti alle Call successive.

Il percorso