Innovatori a Firenze

FARE RETE A FIRENZE

Il progetto SpeedUp, fin dal 2017, ha facilitato una tendenza a fare RETE, presente tra i protagonisti dell’innovazione che operano a Firenze e in Toscana. Organizzando incontri tematici che coinvolgevano i diversi attori, speedup ha favorito la conoscenza e l’empatia. Poi l’intensificarsi dei rapporti ha stimolato tutti a mettere in pratica il concetto di RETE e ad operare con azioni concrete per realizzarla

Noi tra questi, partecipando alle attività di speed up, abbiamo condiviso la necessità di fare rete. Abbiamo compreso che avevamo un fine comune che potevamo conseguire senza perdere la propria identità. Che potevamo cooperare anche agendo ciascuno con i propri mezzi ed attività specifiche, seguendo la propria mission.

Un passo importante è stato la firma di un Accordo quadro tra:

I firmatari dell’accordo si sono fatti carico di promuovere ll potenziamento e lo sviluppo dell’ecosistema dell’innovazione sul territorio fiorentino condividendo i seguenti obiettivi:

  • sviluppare le sinergie
  • stimolare lo sviluppo
  • favorire l’open innovation
  • favorire l’attrattività dell’ecosistema fiorentino dell’innovazione
  • favorire percorsi di scouting, mentoring, incubazione ed accelerazione con lo scopo di ottimizzare l’impiego delle risorse disponibili
  • condividere processi di match-making e cross-contamination in risposta alle richieste del territorio
  • organizzare azioni di fund-raising

L’obiettivo fondamentale è rendere Firenze attrattiva per le imprese innovative, per gli aspiranti imprenditori dell’innovazione e per gli investitori andando a realizzare una vera e propria FILIERA DELL’INNOVAZIONE.
Gli attori operanti all’interno della filiera rappresentano il network organizzato all’interno del quale le start-up, gli imprenditori, gli investitori o anche le semplici idee imprenditoriali possono muoversi facendo fronte alle loro necessità specifiche. Gli attori infatti, all’interno di un ecosistema coordinato, simbiotico e diffuso, non si sovrappongono nell’erogazione dei servizi e delle competenze, ma si completano al fine di garantire un’offerta di qualità elevata a 360°, con un effetto moltiplicatore sulle opportunità fornite da e all’ecosistema stesso.

IL PROGETTO MIP MAKENEXTINFLORENCE

Stimolati dal lavoro di ricognizione svolto da speedup, ci avviamo a fare un nuovo passo sulla linea della cooperazione: Realizzare, con il contributo di tutti, una piattaforma online che rappresenti la mappa ed il punto di incontro di tutti i soggetti protagonisti dell’innovazione sul territorio fiorentino. Il progetto nelle nostre intenzioni è un cantiere aperto. Verrà svolto in collaborazione con i partner che vorranno partecipare o sostenenerci con le loro competenze ed esperienze.

Riportiamo qui di seguito, schematicamente, la filiera dell’ecosistema fiorentino emersa dal lavoro di ricognizione di Speedup, rapresentandone gli attori protagonisti sul territorio accanto a ciascuna fase.

E’ stato aperto il cantiere  MakeNextInFlorence.org. la nuova piattaforma aperta per l’ecosistema dell’innovazione sul territorio:

L’obiettivo è quello di:

  • mappare l’ecosistema per razionalizzare le risorse disponibili
  • rappresentare l’ecosistema fiorentino in una scala di servizi e azioni che vanno dalla formazione all’imprenditorialità dedicate prevalentemente ai giovani, all’offerta di assistenza allo definizione e concretizzazione di idee imprenditoriali, fino alla creazione e sviluppo delle nuove imprese attraverso programmi di accelerazione e finanziamenti ad hoc;
  • evidenziare carenze nella sopradescritta scala degli strumenti di supporto allo sviluppo, individuando di concerto azioni e soggetti che completino l’ecosistema fiorentino;
  • diffondere la consapevolezza e fare massa critica per ottimizzare le risorse finanziarie e cercarne di ulteriori;
  • consolidare le relazioni già esistenti e farne nascere di nuove per sviluppare l’ecosistema;
  • sviluppare contatti (a livello nazionale e internazionale), sia a livello istituzionale implementando le politiche a supporto dell’imprenditoria locale, sia a livello imprenditoriale garantendo il contatto e la collaborazione tra ricerca, PMI,
    grandi imprese e mercato.
Contattaci

Se hai bisogno di informazioni, puoi scriverci qui

Not readable? Change text. captcha txt

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi