La Formazione per il Business Digitale

La formazione in ambito innovazione digitale è uno degli aspetti fondamentali di Murate Idea Park. I team startup incubati in MIP possono usufruire di un programma di formazione completo e declinato a seconda dei bisogni evidenziati in fase di selezione.

Il programma di formazione viene erogato in modalità complementare con workshop, corsi in aula, attività hands-on tutorial, convegni con esperti e testimonianze.

L’offerta formativa MIP comprende 4 aree:

AREA DEV

L’area Dev è dedicata alle tecnologie di sviluppo software ed all’utilizzo di strumenti digitali, frameworks ed ambienti per lo sviluppo (IDE). L’ottica di quest’area è sempre posta dal punto di svista di chi ha interesse a costruire applicazioni, servizi digitali o piattaforme per creare sostenere un nuovo business. In questo senso è stato concepito il corso DevStart sullo Startup Development Full-Stack, per fornire tutti gli strumenti utili a realizzare l’asset digitale di uno start-up business.

DevStart

Contenuti

Il corso fornisce le conoscenze e gli strumenti che permettono lo sviluppo completo di un’applicazione web, affrontando tutti gli aspetti dalle basi di dati, alla logica di back-end ed al front-end, arrivando anche al mondo mobile.

Agli imprenditori viene offerta l’opportunità di realizzare, in modo indipendente ma assistito, un POC digitale del loro Minimum Viable Product, sfruttando tecnologie open source e scalabili.

Obiettivi

Fornire conoscenze e strumenti per lo sviluppo web full-stack all’interno di startup digitali.

Destinatari

Aspiranti imprenditori/team con un’idea di impresa digitale innovativa, futuri responsabili di progetti digitali, aspiranti sviluppatori e chiunque voglia aggiornarsi sulle migliori pratiche di realizzazione di applicazioni web.

Ciascun modulo viene erogato in lezioni da 4 ore distribuite in una o più settimane, per massimo 12 ore settimanali. Durante tutto il corso i partecipanti portano avanti un progetto in autonomia con la possibilità di avere assistenza nella lezione conclusiva di ogni modulo.
Ciascun modulo viene erogato in lezioni da 4 ore distribuite in una o più settimane, per massimo 12 ore settimanali. Durante tutto il corso i partecipanti portano avanti un progetto in autonomia con la possibilità di avere assistenza nella lezione conclusiva di ogni modulo.

Modulo Ore Temi trattati
1 12 Raccolta requisiti con metodologia agile, epics e user stories, descrizione del proprio progetto, scomposizione in storie e creazione del product backlog.
2 28 Il back-end: Architetture di applicazioni web e loro componenti, programmazione orientata agli oggetti, tecnologia PHP, sintassi del linguaggio, richieste HTTP, verbi HTTP, paradigma REST e formati dati json e xml, gestione HTML e template engine.
3 28 La persistenza: basi di dati relazionali, il linguaggio SQL, query e transazioni. Gli ORM, vantaggi e svantaggi, l’integrazione della persistenza nel back-end.
4 28 Il back-end strutturato: Laravel ed i suoi componenti, l’ORM Eloquent, routing e controllers
5 24 Il front-end: introduzione a HTML5, tags, forms, eventi. Introduzione ai fogli di stile e a CSS3, strumenti per la realizzazione di fogli di stile, layout responsive: Bootstrap.
6 28 Il front-end: il linguaggio Javascript, strumenti di debug, il DOM, programmazione asincrona e le promise, jQuery.
7 28 Il front-end: le Single Page Applications (SPA), i framework Javascript, Angular JS.
8 24 Mobile ibrido: Cordova e la sua CLI; Ionic e la sua CLI, Ionic CSS Framework, Ionic componenti, servizi e routing, Ionic cordova plugins: GPS, fotocamera, notifiche push; prestazioni e crosswalk
  • Diego Baldeschi
    Diego Baldeschi

    Senior Full-stack developer, Team leader e Project Manager presso Commit software

    Specializzato nello sviluppo di backend REST API, Web Services, Windows Services, Single page application in ambito .NET e Javascript in particolare i framework AngularJs e VueJs.

    Appassionato di metodologie Agile, adoro lavorare in team e per il team.

Ciascun modulo può essere attivato con un minimo di _____ partecipanti.
Il costo per partecipante per modulo è di € 500 + IVA. 400 + IVA.

AREA DES&MAN

L’area Des&Man è dedicata alla gestione del progetto start-up nei suoi differenti aspetti, alle best pratices, agli strumenti utili in particolare a chi fa start-up per lanciare, mantenere il controllo e tenere traccia dell’operatività in ogni fase, dalla preparazione e lancio dell’idea, all’esecuzione del piano strategico, l’interpretazione dei risultati misurati e necessari alla valutazione del nuovo business.

Customer development & Lean startup (da attivare)

Contenuti

Nel corso si vuole presentare ed applicare, ai singoli progetti imprenditoriali ed alle startup già costituite, l’approccio sperimentale secondo la metodologia Lean Startup e l’approccio Customer development introducendo anche tecniche e concetti tipici del mondo Agile. Queste metodologie sono già consolidate negli US come processi di supporto alla nascita di startup innovative presso i principali acceleratori (es. Y Combinator o Techstar) e risultano molto efficaci nell’evitare di disperdere le poche risorse iniziali delle startup e favorire un processo di apprendimento validato mediante un rapido ed immediato contatto con il potenziale cliente.

Obiettivi

Promuovere  la nascita di imprese  innovative mediante un cambio di prospettiva partendo da una visione orientata al cliente ed i sui bisogni, con l’obiettivo di minimizzare il rischio di fallimento dell’attività imprenditoriale. Evitare la ricerca della soluzione ad un problema. Il percorso comprende anche l’introduzione a strumenti di sviluppo e descrizione del modello di business e del business plan.

Destinatari

Aspiranti imprenditori/team con una idea d’impresa startup innovativa oppure Startup neo costituite da non oltre 3 anni.

Digital management: best practices, techniques and tools

Contenuti

Il corso presenta gli strumenti indispensabili e le best practice per l’organizzazione, la gestione e il controllo dei progetti, soprattutto in fase di startup. Il percorso crea solide basi sulle specifiche aree conoscitive del Project Management oltre che introdurre i metodi strutturati, in grado di assicurare benefici a tutti gli utilizzatori. I metodi e le tecniche presentate possono essere utilizzati per progetti di qualsiasi dimensione e risultano applicabili in qualsiasi organizzazione sebbene particolare enfasi viene rivolta ai progetti in fase di startup. Viene posta molta attenzione agli aspetti gestionali del progetto che meritano di essere continuamente controllati, oltre che sui processi che rappresentano l’insieme delle attività da strutturare in ogni momento della vita di un progetto. Si mostrano differenti approcci e strumenti, ciascuno secondo una visione scalabile ed adattabile, in funzione del contesto specifico e delle caratteristiche dell’organizzazione che lo adotta, della dimensione e della complessità del progetto, dei requisiti e dei relativi rischi.

Obiettivi

Formare alle nuove professioni dell’ ICT manager e dei responsabili della sicurezza informatica all’interno delle aziende startup digitali ma non solo.

Destinatari

Imprenditori, professionisti e tutti i responsabili dei reparti ICT e comunicazione aziendali.

Ciascun modulo di 20 ore viene erogato in 5 mezze giornate distribuite in 1 o 2 settimane.

Modulo Ore Temi trattati
1 20 Introduzione al Project Management ed all’applicabilità di tecniche e prassi alle startup, le aree di conoscenza e i processi.
2 20 Startup di un progetto: i processi di avvio. Lo sviluppo del project charter, l’identificazione delle parti coinvolte e da coinvolgere, le componenti del piano, esempi di piano e documenti, aggiornamenti di piano e progetto.
3 20 La pianificazione: lo sviluppo e la pianificazione della gestione del progetto, la raccolta delle informazioni, la definizione dell’ambito, esempi di documenti di progetto, la definizione delle attività, della loro sequenza e durata. Il piano della gestione dei costi, la stima, il budget. Il piano della gestione della qualità, delle risorse e delle comunicazioni. Pianificare la gestione dei rischi e la loro analisi, qualitativa e quantitativa, la gestione dei rischi e le risposte ai rischi.
4 20 L’esecuzione di un progetto: come dirigere e gestire il lavoro, le conoscenze, la qualità, le risorse, il gruppo di lavoro, le comunicazioni, i rischi, gli approvvigionamenti e il coinvolgimento delle parti interessate.
5 20 Il monitoraggio e il controllo del progetto: l’esecuzione e il controllo integrato delle modifiche, ambito, schedulazione, costi, qualità, risorse, comunicazioni, rischi, approvvigionamenti e coinvolgimento delle parti. Processi di chiusura di un progetto.
  • Dario Carotenuto
    Dario Carotenuto

    ICT Project Manager, Team Manager, co-founder di StartUp, appassionato di Lean Methods, IT Research & Innovation, ICT Security, Sport & Readings.

    Membro del Project Management Institute (PMI.org) e dell’ACM (ACM.org) Special interest group on Security, Audit and Control (SIGSAC).

    Sul profilo Linkedin sono riportati ulteriori aggiornamenti ed interessi: https://it.linkedin.com/in/dariocarotenuto/it.

Ciascun modulo può essere attivato con un minimo di 10 partecipanti.
Il costo per partecipante per modulo 1 è di € 500 + IVA. 400 + IVA.

AREA MKT&COMM

L’area Mkt è dedicata al Digital Marketing ed alle tecniche di Branding, di posizionamento e diffusione della propria offerta digitale. Il corso MarketStart è fondamentale in questo senso offrendo tutte le conoscenze necessarie per potersi muovere con efficacia fin dai primi passi, dalle fasi preliminari di ricerca del posizionamento al lancio ed al test di mercato per validare le proprie ipotesi di start-up business.

Complete Digital strategy

Contenuti

Un corso completo su tutto quello che serve per aumentare le visite al proprio website e per massimizzare il conversione rate. SEO, SEM, DEM, CRO, oltre che l’uso di Google Analytics e di altri strumenti per l’analisi social. Verranno offerti rudimenti di Sentiment Analysis.

Obiettivi

Fornire strumenti di Digital marketing per valorizzare e supportare la nascita di nuovi business digitali e non solo.

Destinatari

Aspiranti imprenditori/team con una idea d’impresa startup innovativa oppure Startup neo costituite da non oltre 3 anni.

Ciascun modulo di 20 ore viene erogato in 5 mezze giornate distribuite in 1 o 2 settimane.

Modulo Ore Temi trattati
1 20 Brainstorming. A seguito di un Brainstorming che permetterà di comprendere le varie competenze degli corsisti, prevediamo un percorso orientato a fornire contenuti generali di web marketing a cui seguono elementi di focus su temi più specifici a seconda delle esigenze evidenziate. Digital marketing. Cos’è, come è cambiato l’approccio alla comunicazione: strumenti e tendenze per capire qual è la strada del digitale per le aziende.
2 20 Brand strategy. Conoscere il proprio brand è indispensabile per sapere come comunicarlo. Ogni brand ha degli organi vitali ed è indispensabile conoscerli e definirli per ottimizzare l’attività di web marketing lavorando su Mission, Vision e Valori distintivi. In questa fase del corso i partecipanti realizzano un documento che servirà da linea guida per il progetto strategico del brand.
3 20 Sito Web. Il sito Web è lo strumento di conversazione che racconta l’azienda e necessariamente deve essere navigabile ma soprattutto studiato per garantire un percorso fluido agli utenti verso gli obiettivi prefissati.
4 20 Social media marketing. I social sono strumento di conversazione ma è necessario conoscere alcune informazioni tecniche per poter capire come realizzare un’attività che raggiunga gli obiettivi prefissati. saranno valutate 2-3- piattaforme social e verrà descritto un approccio per migliorare le performance delle attività di social media marketing.
5 20 Content marketing. I social sono un contenitore e senza contenuti sono un contenitore vuoto. Impareremo a realizzare dei post efficaci, la realizzazione di foto efficaci e come sfruttare al meglio i contenuti nativi che è possibile realizzare direttamente sulle singole piattaforme social.

Digital strategy. Un’attività di Web Marketing necessita di una pianificazione strategica nei tempi e nei modi. Comprenderemo come creare una strategia digitale idonea rispetto agli strumenti scelti e al tipo di obiettivi posti, attraverso la creazione di un calendario editoriale con relativo timing.

  • Pietro Fruzzetti
    Pietro Fruzzetti

Ciascun modulo può essere attivato con un minimo di _____ partecipanti.
Il costo per partecipante per modulo è di € 500 + IVA. 400 + IVA.

AREA MAKE

L’area Make è dedicata a due argomenti principali: realizzazione e gestione di infrastrutture di rete e realizzazione di componenti embedded sviluppate su dispositivi general-purpose come Raspberry PI, Arduino ed altre piattaforme simili. Il primo argomento è trattato nel corso IctStart  in cui si affrontano i temi dell’ICT Networking, Cloud & Security approfondendo sicurezza e della privacy: aspetti necessari da considerare per qualunque attività digitale, per assicurare l’operatività aziendale nel rispetto delle normative, sempre più attente al tema. Il secondo argomento è trattato dal corso MakeStart inerente i temi della Digital Fabrication & IoT. Durante questo corso si realizzano applicazioni efficienti in termini di consumo risorse adoperando tecniche di cross-compilazione. Sono previste attività di laboratorio con dispositivi reali messi a disposizione da aziende partner.

Ict networking, cloud & security essentials

Contenuti

Il corso presenta i temi del Networking partendo dagli Essentials della NetAcad, passando per lo sviluppo e la gestione di reti e servizi Cloud. Vengono presentati i temi della sicurezza e della privacy, oggi aspetti necessari da considerare per qualunque attività digitale, nel rispetto delle normative, sempre più attente a tali aspetti, e delle necessità di assicurare l’operatività aziendale. Nei moduli, dopo un’introduzione agli aspetti legati al Cloud, è presente il percorso di Introduzione alla Cybersecurity, con aspetti tecnici e pratici.

Obiettivi

Formare alle nuove professioni dell’ ICT manager e dei responsabili della sicurezza informatica all’interno delle aziende startup digitali ma non solo.

Destinatari

Imprenditori, professionisti e tutti i responsabili dei reparti ICT e comunicazione aziendali.

Ciascun modulo di 20 ore viene erogato in 5 mezze giornate distribuite in 1 o 2 settimane.

Modulo Ore Temi trattati
1 20 Introduzione dei concetti del networking. In questo modulo i corsisti comprendono il ruolo ed il funzionamento delle reti e come utilizzarle al meglio nelle attività quotidiane, personali e professionali.
2 20 La gestione delle reti e delle comunicazioni: dalla gestione di sistemi informativi alla progettazione di infrastrutture per il Web e di supporto alle App. Verranno affrontati aspetti legati alla gestione del sistema, alla configurazione di  tutti i principali servizi web, alla gestione dal punto di vista applicativo dei server presenti sulla rete aziendale.
3 20 La gestione del Cloud e delle reti. Classificazione  e caratteristiche dei servizi Cloud: SaaS, PaaS, IaaS. Analisi dei principali servizi cloud disponibili. Virtualizzazione e condivisione delle risorse. Dati ed applicazioni accessibili in mobilità. Cloud Computing e Internet of Things. Approfondimenti ed esempi
4 20 Introduzione alla sicurezza informatica: in questo modulo si introduce l’ampio tema della cybersecurity in modo da risultare da subito utile con concetti e strumenti pratici: dalla protezione dei dati personali online, il GDPR, i social media e, in particolare, temi e casi concreti che evidenziano la necessità per tutte le professioni legate all’IT di comprendere e considerare aspetti legati alla cybersecurity.
5 20 Approfondimento della CyberSecurity con presentazione di strumenti e tecniche utili a salvaguardare le informazioni aziendali e private. Si presentano casi concreti ed esempi pratici. La protezione operativa del business dai cyber attacchi e al motivo per cui la richiesta di  professionalità legate al tema si stanno diffondendo così rapidamente.
  • Dario Carotenuto
    Dario Carotenuto

    ICT Project Manager, Team Manager, co-founder di StartUp, appassionato di Lean Methods, IT Research & Innovation, ICT Security, Sport & Readings.

    Membro del Project Management Institute (PMI.org) e dell’ACM (ACM.org) Special interest group on Security, Audit and Control (SIGSAC).

    Sul profilo Linkedin sono riportati ulteriori aggiornamenti ed interessi: https://it.linkedin.com/in/dariocarotenuto/it.

Ciascun modulo può essere attivato con un minimo di 10 partecipanti.

Il costo per partecipante per modulo 1 è di € 500 + IVA. 400 + IVA.

Digital fabrication & IOT

Contenuti

Lo sviluppo embedded fortemente orientato ai nuovi dispositivi general-purpouse come Raspberry PI, Arduino e altre piattaforme compatibili con Linux-Embedded, I linguaggi sono python, node.js e C/C++. Le conoscenze vanno dal realizzare applicazioni efficienti in termini di consumo risorse e di tecniche di cross-compilazione. Sono previste attività di laboratorio con dispositivi reali (messi a disposizione da aziende partner) che si basano sulle piattaforme sopra descritte.

Obiettivi

Fornire conoscenze e strumenti per entrare nel mondo dei makers digitali.

Destinatari

Aspiranti imprenditori/team con una idea d’impresa startup innovativa oppure Startup.

100 ore di lezione – 3 mesi in modalità master. 6 ore settimanali di lezione e minimo 4 ore settimanali di lavoro di gruppo
  • Commit
    Commit

Ciascun modulo può essere attivato con un minimo di _____ partecipanti.
Il costo per partecipante per modulo 1 è di € 500 + IVA. 400 + IVA.

Compila il form per richiedere l'iscrizione



Contattaci

Se hai bisogno di informazioni, puoi scriverci qui

Not readable? Change text. captcha txt

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi