MIPforIDEAS: l’esempio di HIGOAL!

 In Articles

Prosegue l’appuntamento con le interviste alle startup accompagnate durante la prima Call di Murate Idea Park e questa volta abbiamo il piacere di parlare con Simone Fanfani, membro del team di HIGOAL, idea di impresa innovativa che lavora a stretto contatto con la tecnologia ed il mondo dello sport.

Il progetto, incubato appunto nel corso della prima call (per informazioni riguardo la seconda call di MIP e B.A.N. Firenze clicca qui), ha convinto i selezionatori di Murate Idea Park proprio grazie alle sue caratteristiche originali ed innovative, tra le quali l’utilizzo di un software di intelligenza artificiale che monitora gli eventi sportivi riproducendo in automatico highlights che vengono inseriti, in seguito, su una piattaforma online all’interno del sito di HIGOAL.

Insomma un’idea di impresa che vuole davvero rivoluzionare il mondo dello sport, soprattutto a livello dilettantistico, mettendo a disposizione immagini e video che spesso e volentieri non si trovano facilmente nell’ecosistema dello sport giovanile e non professionistico. Ed allora andiamo a sentire direttamente le parole di Simone Fanfani di HIGOAL, che ci spiega tutti i dettagli del suo progetto e del suo accostamento a Murate Idea Park!

 

 

Recent Posts
Contattaci

Se hai bisogno di informazioni, puoi scriverci qui

Not readable? Change text. captcha txt
mahisterviaggio della costituzione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi