ReHealth – la startup competition dell’Healthcare

 In Articles

Prevenzione, monitoraggio, comunicazione, accessibilità: questi i punti cardine sui quali poggiare le colonne della nuova Sanità Digitale, settore sempre più in evoluzione e sul quale il Governo ha cominciato a varare piani di azione e strategie per la crescita digitale. Ed in questo senso anche e soprattutto il mondo startup rimane in costante movimento e può dare un fondamentale apporto al progresso sanitario, e proprio per questo Geosmartcampus, Associazione 3040 e ASSD in collaborazione con importanti Partner del mondo dell’innovazione hanno lanciato ReHealth, la Startup Competition rivolta a Startup, PMI, Gruppi informali per selezionare i migliori progetti innovativi dedicati all’Healthcare per la realizzazione di una nuova Sanità Digitale.

ReHealth si vuole porre, dunque, come una call dedicata esclusivamente a Team Innovatori che affronteranno le diverse tematiche del mondo Health legate alle parole chiave previamente citate, quali appunto Prevenzione, Monitoraggio, Comunicazione e Accessibilità, e che svilupperanno Applicazioni innovative caratterizzate da un’integrazione tra Digital Geography, Intelligenza Artificiale, Internet of Things, Big Data, Robotica e Digitalizzazione. Le soluzioni si dividono nei due seguenti macro ambiti di intervento: self health e soluzioni innovative per la sanità.

Una call importante ed un’opportunità, quindi, per alimentare e sviluppare valore nella Digital Health, e proprio per questo motivo anche Murate Idea Park ha deciso di essere partner dell’iniziativa. Questo grazie anche alla collaborazione con l’Associazione3040 e con Vincenzo Filetti, che circa un anno fa è venuto a trovarci rispondendo alla nostra #callformentor, raccontandoci i progetti e le call organizzate dall’associazione, arrivando così in pochissimo tempo già al secondo progetto ReGeneration che Murate Idea Park ha supportatoReSoccer nel settore del calcio dove la nostra startup Higoal si è classificata al secondo posto ed ora ReHealth nel settore sanitario, salute ed igiene.

Non solo, con ReHealth la partecipazione di MIP sarà ancora più attiva dato che, oltre a portare le nostre startup del settore all’evento dell’11 aprile, ai vincitori della competition sarà offerto anche  uno dei nostri percorsi di accelerazione. Vale a dire che una delle startup vincitrici sarà automaticamente vincitrice del nostro grant del valore di 20k euro e che prevede 12 mesi di mentorship, spazi condivisi con le altre nostre startup nel nostro bellissimo coworking alle Murate, attività formative sulle tematiche della lean startup e design thinking ma anche del digitale in genere, e 5k euro da spendere per consulenze.

Insomma grazie alle collaborazioni con gli attori gravitanti attorno all’ecosistema innovativo regionale e nazionale continua la “contaminazione” positiva che vuole essere uno dei main asset di Murate Idea Park, perchè innovazione e sviluppo vogliono dire anche e soprattutto networking, ed in questo senso ReHealth è una importante opportunità da cogliere per imprenditori innovativi e per la Sanità Digitale!

 

 

Recent Posts
Contattaci

Se hai bisogno di informazioni, puoi scriverci qui

Not readable? Change text. captcha txt
Startup Grind FirenzeZoworking

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi