Murate Idea Park: in partenza i corsi digital!

 In Articles

Non solo fucina di startup, ma anche hub di aggiornamento sugli strumenti e conoscenze in ambito digital.

Murate Idea Park non si ferma mai, e, dopo aver raccolto e preselezionato 13 progetti innovativi nell’ultima call in collaborazione con Firenze Business Angels Network dal titolo MIP&BANforIDEAS4, adesso annuncia un’altra importante opportunità per chiunque voglia implementare e sviluppare le proprie competenze digital, con i nuovi corsi su Digital Software Development, Project Management e Cybersecurity che verranno, infatti, ufficialmente lanciati nei prossimi giorni. Non solo, importante novità è che i nuovi programmi sono stati studiati e saranno coordinati da un comitato scientifico che comprende esperti del settore.

Ma andiamo per ordine.

Per quanto riguarda l’attuale offerta formativa la community MIP è al momento presa dai corsi dedicati ai progetti preselezionati durante MIP&BANforIDEAS4. Infatti il 27 maggio sono partite le lezioni dal titolo “Strutturare le idee per validare il business”, nelle quali l’esperto di Lean Startup Massimo Canalicchio sta svelando ai team tutti i trucchi e le strategie iniziali per pianificare la propria idea di business innovativa. In aula infatti si stanno toccando argomenti fondamentali, tra i quali la revisione del business model, la validazione del problema e del target, mercato, contesto e competitor, ed il pitch, la vera e propria presentazione finale che servirà agli startupper per convincere la giuria dei mentor MIP nel selection day del 2 luglio, quando, dopo la delibera della community, verranno ufficializzati i 5 progetti che entraranno di diritto all’interno del percorso di incubazione di Murate Idea Park. Un corso finalizzato, dunque, sia per aiutare i team a progettare e presentare al meglio la propria idea di business, sia per conoscere più approfonditamente i progetti che verranno in seguito valutati.

Questo per quanto riguarda il mondo startup. Ma obiettivo di MIP non è solo quello di aiutare i virgulti innovativi a sbocciare, ma anche di creare opportunità per risorse umane ed imprese, ed è proprio per questo che sono in partenza anche i nuovi corsi digital per chiunque voglia approfondire ed accrescere le proprie competenze. Un’ottima opportunità per giovani in cerca di formazione professionalizzante adeguata ai cambiamenti in corso nell’economia e nella società, professionisti e risorse in cerca di riqualificazione. Un mosaico di corsi brevi di aggiornamento e perfezionamento, tutti in ambito di innovazione e in linea con le nuove tendenze del mercato. Un nuovo strategico intervento per potenziare il capitale umano e favorire lo sviluppo economico del nostro territorio.

Il comitato scientifico ha validato i contenuti delle attività formative nel mondo dell’innovazione digitale. Il comitato è coordinato da Davide Rogai, imprenditore digitale e già rappresentante dei soci fondatori nel Comitato di Fusione tra la SSTI e la SSA che ha portato alla costituzione dell’ odierna SSATI, gettando le basi per la fondazione di Murate Idea Park. All’interno del comitato scientifico sono presenti anche, Beatrice Bettini, formatrice, coach ed esperta di metodologia didattica; Enrico Vicario e Pietro Pala, professori universitari e, rispettivamente, nel ruolo di Direttore del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Firenze e di Presidente del relativo corso di Laurea, in rappresentanza dell’alta formazione; Stefano Bacherini, Manager di Alstom e designato da Federmanager, ed Enrico Bocci, imprenditore nominato, insieme a Rogai, dalla Presidenza di Confindustria Firenze.

Il Comitato ha revisionato e validato la prima versione del programma dei corsi per il 2019, rivolti a studenti e neo laureati in cerca di connessione diretta con il mondo del lavoro, professionisti e dipendenti in cerca di riqualificazione. Nel perfetto “stile SSATIogni corso prevede un’esperienza da fare in azienda ed è già presente un network di aziende collegate al MIP che sono interessate a inserire nuovi esperti digitali. Inoltre, il comitato scientifico sta preparando per il 2020 programmi su tematiche di innovazione particolarmente legate all’Industria 4.0 (Big Data, Machine Learning, Blockchain, etc.).

I corsi, come sopraindicato, si suddivideranno in 3 macro aree: Digital Software Development, Digital Business Design & Management, Digital Data ICT & Cybersecurity.
Sarà una ottima occasione per ampliare le proprie competenze e sviluppare la propria rete di conoscenze.

Le imprese, cioè i dipendenti ed i dirigenti, che prenderanno parte ai corsi potranno ricevere un contributo a fondo perduto, attraverso un’apposita richiesta, dalla Regione Toscana, la quale ha previsto dei voucher formativi proprio in ambito Industria 4.0.

Inoltre i giovani inoccupati potranno beneficiare di oltre 50 borse di studio a copertura totale o parziale del costo dei corsi in programma, grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze. La progettazione dei corsi in collaborazione con i professori universitari ha reso possibile il riconoscimento dei Crediti Formativi Universitari (CFU) a seguito della partecipazione ai corsi del MIP, attraverso un procedimento di certificazione da parte dell’Ateneo.

In breve, i binari sui quali percorrere la strada dell’evoluzione digital in città sono stati tracciati, e Murate Idea Park è lieta di poter mettere a disposizione del territorio un’opportunità per poter restare al passo coi tempi e coadiuvare progetti, imprese e risorse a raggiungere i propri obiettivi attraverso l’imprescindibile apprendimento della cultura digitale!

Per maggiori informazioni riguardo ai corsi: www.murateideapark.it 

 

 

Recent Posts
Contattaci

Se hai bisogno di informazioni, puoi scriverci qui

Not readable? Change text. captcha txt
open innovationdigital

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi